Armadio in legno su misura per nicchia

Progettare un armadio in nicchia

L’armadio è un pezzo di arredo indispensabile in un’abitazione. Nella camera da letto trova la sua posizione ideale per contenere l’abbigliamento, ma viene spesso utilizzato anche come armadio di servizio per riporre biancheria e asciugamani. Ecco allora che sorge il problema dell’ingombro, perché spesso in corridoio o in ripostiglio lo spazio è limitato e un armadio può ingombrare il passaggio. La soluzione migliore è quindi quella di sfruttare spazi normalmente difficili da arredare: le nicchie. Le rientranze nei muri sono comuni nelle case e creano diversi problemi per la progettazione dell’arredamento. La soluzione più semplice è quella di occupare quello spazio con un armadio a muro, che vada da parete a parete e che chiude quindi questa rientranza. Se posto, ad esempio, in corridoio va ad arredare uno spazio di solito sottovalutato, aumentandone la bellezza. Scandola Mobili propone diverse soluzioni per comporre gli armadi, che vanno dalle soluzioni standard a soluzioni studiate caso per caso per adattare l’armadio perfettamente allo spazio disponibile, grazie al programma armadio al centimetro.

Sfruttare lo spazio: l’armadio in nicchia

L’ottimizzazione dello spazio a disposizione è normalmente la maggior sfida nell’arredamento delle abitazioni moderne. Soprattutto nelle case ristrutturate, dove gli ambienti sono stati ridistribuiti, succede spesso che compaiano nicchie, spazi di solito difficili da arredare.

Una soluzione molto apprezzata è quella di riempire questi spazi con delle armadiature a misura. La presenza di un guardaroba anche nei locali di passaggio, come il corridoio, o nei locali di servizio, come lavanderia e ripostiglio, è senza dubbio un modo molto intelligente per sfruttare tutto lo spazio a disposizione. Realizzare un armadio a misura con la vasta componibilità messa a disposizione dalla produzione di Scandola Mobili è molto facile. Nella sezione dedicata alla componibilità degli armadi in vero legno di Scandola puoi trovare tutte le misure dei moduli.

Fare l’armadio al centimetro

Per soddisfare tutte le esigenze dei clienti Scandola Mobili ha sviluppato un programma di armadi al centimetro: è il caso degli armadi battenti con modello di anta Nora. È questa una rivoluzione nel campo degli armadi su misura perché permette di avere un armadio personalizzato per le proprie esigenze senza alcuna maggiorazione di prezzo. Questa soluzione presenta senza dubbio diversi vantaggi dal punto di vista estetico: il vano nel muro verrà completamente riempito dal guardaroba, che in questo modo andrà a fondersi con la parete senza lasciare alcun spazio libero. 

Armadio componibili vs armadio a misura

Armadio a misura per nicchiaSe invece lo stile preferito è quello country o tradizionale dell’anta a telaio, Scandola Mobili vi propone una vasta gamma di possibilità di combinazione per creare l’armadio dei vostri sogni. Ma se tra queste non trovate quella che vi soddisfa, Scandola ha comunque la possibilità di adattarlo alle vostre esigenze con una piccola maggiorazione di prezzo, producendo un armadio su misura. 

La scelta di optare per un armadio componibile di serie o per un armadio a misura, va senza dubbio ponderata valutando in modo attento benefici e costi. Scandola Mobili può realizzare gli armadi in legno massello su misura in altezza, profondità e larghezza per un adattamento perfetto al vano disponibile. I costi aumentano con il numero delle modifiche richieste: si può quindi valutare la possibilità di mantenere il guardaroba di serie ad esempio in larghezza e altezza, e adattarlo in profondità, in modo di averlo a filo muro senza alcuna sporgenza. D’altro canto è importante valutare che lo spazio venga sfruttato nel migliore dei modi.

Soluzione di serie: il vano che rimane

Se la scelta ricade su un armadio di serie e avanza un piccolo vano laterale è il posto ideale dove poter riporre l’asse da stiro, la scopa o la scala, se si tratta di un armadio di servizio. Perché non restino a vista si può chiudere il vano con un’anta: è una soluzione semplice, ma assolutamente efficace per non aumentare i prezzi dell’armadio, ma senza scordare la bellezza estetica dello stesso. Se invece l’armadiatura si trova nella camera da letto o nella cameretta si possono mettere delle mensole tra il mobile e il muro creando così una comoda libreria. La stessa soluzione può essere utilizzata in lavanderia per riporre i detersivi.

Armadio a soffitto

Per far scomparire l’armadio nella nicchia bisogna progettarlo a misura anche in altezza. In questo modo la nicchia viene completamente riempita dal guardaroba che diventa un tutt’uno con la parete. Se lo spazio a disposizione nella casa è poco, può essere questa un’ottima idea per sfruttare al massimo tutto lo spazio a disposizione ed utilizzare i vani in alto per riporre il cambio di stagione, piumoni e coperte mentre la parte più bassa può essere attrezzata con appenderia varia, come ripiani, tubi appendiabiti e cassetti aumentando così la funzionalità del guardaroba.

L’armadio scorrevole in nicchia

A volte le nicchie sono poste in locali stretti, basti pensare ai corridoi. In questo caso un armadio con ante battenti può risultare ingombrante e l’apertura delle porte può intralciare il passaggio. Si può quindi, in questo caso, optare per un armadio scorrevole in nicchia.

I costi per la realizzazione di un armadio scorrevole a misura sono leggermente superiori rispetto a quelli di un armadio a misura battente, ma ne vale senza dubbio la pena, perché permette davvero di sfruttare tutto lo spazio disponibile senza ingombrare ulteriormente il passaggio. L’apertura delle ante è semplice, basta farle scorrere lateralmente con un dito.

L’armadio battente in nicchia

Progettare un armadio incassato con ante battenti è senza dubbio la soluzione più economica. Al posto di realizzare tutta l’armadiatura su misura si può pensare di realizzare solo un modulo a misura: dal punto di vista estetico si vedrà una piccola asimmetria nelle proporzioni delle ante, ma si avranno ottimi vantaggi in termini di riduzione di costi e di sfruttamento di tutto lo spazio a disposizione. Se la scelta ricade sul modello più contemporaneo di anta, il modello Nora, l’asimmetria non si noterà nemmeno grazie alle incisioni sulle ante che “ingannano” l’occhio.


Scritto da:

Esperto su misura Mirio

Mirio – Custom-Made Specialist

 

 

Share
Tags: