Camera da letto senza comodini

Le case dei giorni d’oggi hanno gli spazi sempre pi√Ļ risicati e spesso non vi √® posto per tutti gli arredi. Avere una camera da letto senza comodini non vuol per√≤ dire per forza rinunciare ad un appoggio accanto al letto. Esistono infatti differenti soluzioni che permettono di ottimizzare lo spazio non rinunciando a nulla. Il comodino √® infatti uno di quei mobili che si tende ad eliminare quando lo spazio √® poco. Le camere da letto, soprattutto in questo periodo storico, hanno dovuto subire una trasformazione per ospitare spesso anche una postazione ufficio. Quindi quando si ha bisogno di maggior spazio si tende ad eliminare gli elementi meno indispensabili, come il comodino. √ą fondamentale per√≤ avere un piccolo appoggio accanto al letto. Vediamo allora soluzioni geniali per sostituire i classici comodini.

Alternative ai comodini

Oltre alla mancanza di spazio, una camera da letto senza comodini pu√≤ essere il risultato di una ricerca senza frutti del comodino perfetto. Succede alle volte che le proposte presenti sul mercato non coniughino i nostri gusti e si decida quindi di lasciare la camera da letto matrimoniale senza comodini. Abbiamo raccolto una serie di idee alternative al comodino che possono essere utilizzate provvisoriamente o anche per sempre. Un appoggio accanto al letto √® indispensabile per poggiarvi una luce, un bicchiere d’acqua o il cellulare.

Le mensole

Una soluzione davvero semplice da implementare √® quella di utilizzare delle mensole. Possiamo appenderle accanto al letto, della dimensione che preferiamo. Diciamo che una buona base d’appoggio uso comodino potrebbe essere da 30 cm di larghezza e 20 cm di profondit√†. Una soluzione che invece d√† la possibilit√† di sfruttare al meglio lo spazio e avere pi√Ļ contenimento √® quello di posizionare delle mensole che corrono anche dietro al letto. In questo modo oltre a fungere da comodino possono essere utilizzate anche come libreria, come nella foto sotto riportata.

Letto matrimoniale con mensole uso comodino

Testiera contenitiva

Una soluzione simile a quella sopra descritta, √® quella di scegliere una testata contenitiva. Si tratta di una testiera del letto pi√Ļ profonda di una normale, di norma √® profonda 20 cm. A lato dispone di mensole che possono essere utilizzate da comodino, e superiormente presenta un grande appoggio superiore su cui posizionare le abat-jour. Ovviamente √® una soluzione che pu√≤ essere utilizzata nelle camere da letto lunghe e strette. La nostra raccomandazione √® quella di valutare bene gli ingombri in modo che resti sufficiente passaggio ai piedi del letto.

Gli sgabelli

Una soluzione che va molto di moda recentemente e molto utilizzata nelle camere da letto senza comodini moderne, √® quella di utilizzare degli sgabelli bassi uso comodino. Sia che si tratti di sgabelli in legno o in ferro, √® una soluzione che pu√≤ essere temporanea finch√© non troviamo qualcosa che ci piace di pi√Ļ. Infatti uno sgabello pu√≤ essere facilmente utilizzato in un’altra stanza della casa, per esempio come appoggio accanto al divano.

Sgabelli uso comodino per camera da letto senza comodini

Una sedia

Se non ne possiamo pi√Ļ di avere la luce e il cellulare appoggiato a terra durante la notte possiamo utilizzare una sedia ad uso comodino. La seduta pu√≤ diventare un comodo appoggio per l’abat-jour e possiamo avvolgere il cavo della lampada sulla gamba della sedia. Allo stesso tempo possiamo utilizzare la spalliera per riporre gli abiti utilizzati durante la giornata. Un unico arredo utilizzato per due funzioni, davvero ottimo per una camera da letto piccola.

Una sezione di tronco 

Per chi ama la natura e ha semplicemente bisogno di un appoggio, quindi non necessita di cassetti, può utilizzare una sezione di tronco come comodino. Si tratta di una soluzione davvero semplice da mettere in campo perché sono tanti i punti vendita di bricolage che rivendono pezzi di tronco, ma soprattutto perché se siamo stanchi di averlo in camera lo possiamo utilizzare come tavolino davanti al televisore, come appoggio in bagno o come tavolino per il balcone. Insomma un elemento semplice ma infinitamente versatile.

Una pila di libri

Perch√© i libri devono per forza essere impilati nella libreria? Non possono essere utilizzati come comodino? √ą senza dubbio una soluzione innovativa, anche se non troppo pratica in fase di pulizia. Un’unica raccomandazione: non usate le riviste per fare la pila, non sarebbe troppo stabile.

La cassetta in legno

E perch√© non utilizzare elementi di recupero? La cassetta di legno per frutta e verdura √® l’elemento ideale da utilizzare come appoggio accanto al letto. Pu√≤ essere lasciato grezzo oppure dipinto in tinta con la palette cromatica della stanza da letto. L’interno della cassetta pu√≤ essere utilizzata come porta libri o riviste, per avere sempre qualcosa da leggere accanto al letto.

Il letto con comodini incorporati

Una soluzione davvero unica se si è disposti a cambiare anche il letto matrimoniale senza comodini è quella di scegliere modelli di letto con comodini incorporati. Scandola Mobili propone il modello di letto Plana che, grazie al suo design, le assi che compongono la testata formano anche dei comodi appoggi che possono essere utilizzati come comodini. Una soluzione davvero comoda per risparmiare spazio ed avere sempre tutto quello che necessitiamo durante la notte a portata di mano.

Letto matrimoniale con comodini incorporati

ARTICOLI CORRELATI:


scritto da:
Share
Tags: