Letto a una piazza e mezza: tutte le misure

Alle volte quando i bambini raggiungo i 7 o 8 anni di età si rende necessario pensare ad un cambiamento nell’arredamento. Questo per trovare spazio ad una scrivania o ad un armadio più ampio. In questo momento è bene però valutare anche la dimensione del letto. Il letto ad una piazza e mezza potrebbe essere la soluzione migliore perché con il crescere dei bambini diventa molto più comodo del classico letto singolo. Ma quali sono le misure del letto a una piazza e mezza? Vediamolo assieme.

Letti una piazza e mezza misure standard

Misure letto una piazza e mezza

La dimensione del letto da 120 cm sono di norma definite dalla dimensione del materasso. I letti ad una piazza e mezza hanno di norma le seguenti dimensioni:

  • 120 x 190/195/200 cm 

Più raramente hanno una larghezza di 110 cm, ma di solito in Italia lo standard del letto ad una piazza e mezza è 120 cm. Queste sono naturalmente le misure della rete e del materasso, la struttura del letto avrà dimensioni leggermente superiori a seconda del modello scelto. Un giroletto semplice avrà una larghezza di 128/129 cm, mentre se si passa a letti più lavorati si può arrivare anche ad una larghezza di 147 cm. È bene quindi valutare attentamente lo spazio a disposizione prima di acquistare un letto ad una piazza e mezza per non rischiare di ritrovarsi troppo ingombro. Un’altra misura da valutare è l’altezza del materasso. Noi sconsigliamo di acquistare materassi con altezza inferiore ai 16 cm, poi a seconda della tecnologia scelta, si possono avere materassi h. 21 cm, fino ad un massimo di 28 cm.

Misure biancheria letto una piazza e mezza

Ovviamente il letto ad una piazza e mezza ha bisogno di biancheria dedicata. Le dimensioni del lenzuolo sopra sono di 180×200 cm, le dimensioni del lenzuolo coprimaterasso sono di 120×200 cm, mentre quelle del copripiumino sono di 200×200 cm. Può essere quindi che a seconda della biancheria scelta possano andare bene anche le lenzuola del letto singolo, mentre il lenzuolo sotto va ovviamente acquistato appositamente considerando anche l’altezza del materasso.

Quando scegliere il letto da una piazza e mezza

Perchè scegliere il letto da una piazza e mezzaCome abbiamo visto in precedenza, il letto da una piazza e mezza è particolarmente indicato per i ragazzi perché decisamente più comodo di un letto singolo normale. È sicuramente molto apprezzato anche da chi tende a muoversi molto di notte, perché è più confortevole e permette di avere un’area di movimento più ampia. Alle volte è scelto anche da chi vive da solo e possiede spazi molto ridotti, ad esempio in un monolocale. È sicuramente una scelta di ripiego, perché se lo spazio lo permette è meglio inserire un letto da 140 cm, o alla francese, che all’occorrenza permette di ospitare anche due persone. Se vuoi saperne di più abbiamo scritto un articolo sul letto alla francese. Il letto da 120 cm è invece consigliato per una sola persona, dormire in due risulta davvero complicato!

Letti una piazza e mezza a misura

Alle volte può essere necessario realizzare un letto da 120 cm a misura. Nel caso ad esempio di una persona particolarmente alta, lo standard di lunghezza di 200 cm potrebbe non bastare e sorge quindi la necessità di adattare la struttura del letto per un materasso da 210 o 220 cm. Allo stesso modo esigenze di spazio possono spingerci a desiderare un letto da 110 cm o 100 cm. Scandola Mobili, grazie alla produzione interna, può personalizzare i suoi letti seguendo tutte le esigenze dei clienti, quindi rimpicciolendoli o realizzandoli più grandi.


Scritto da:

Stefano esperto tecnico

Stefano – Technical Expert

 

 

Share
Tags: