Cucina bianca in legno laccato
composizione precedente

Cucina contemporanea bianca Maestrale M04

composizione successiva

La cucina Maestrale M04 si caratterizza per un ampio arredo ad angolo che sfrutta a pieno le pareti. I mobili componibili sono in abete finitura bianco gesso, con boiserie senape, cappa sospesa e top in hanex. Lo stile che meglio rappresenta questa cucina è il contemporaneo, che unisce il rigore dello stile moderno con l’utilizzo di materiali della tradizione, come il legno.

Questa cucina è giocata sul tema dei mobili bianchi, solcati solo dalle dogature verticali delle ante, la finitura scelta è il gesso spazzolato. La cucina bianca legno è adatta ad ogni genere di abitazione, perché si adatta sia a chi ama la tradizione, che a chi ama uno stile più pulito. La peculiarità delle cucine in massello è che sono prodotti della natura e quindi non tossici per chi le utilizza, che in cucina è un tema molto importante. Per ottenere una composizione più frizzante si può scegliere una cucina bianca e legno. Alternando le due finiture si possono ottenere interessanti giochi di chiaro scuro.

Oltre ai mobili troviamo in bianco anche il top in hanex, con lavello a due vasche integrato, e la cappa sospesa. L’hanex o il Corian sono top caratteristici dell’arredamento di cucine moderne, ma ben si adattano anche a soluzioni in massello. La cucina è lineare e di dimensioni ridotte, con il lavello da un lato e il piano cottura dall’altro, in mezzo un piano di lavoro con un pratico tagliere di faggio. A fare angolo con le basi della cucina troviamo una serie di colonne dispensa, con i due forni a mezza altezza e il frigorifero incassato. Per rendere l’arredamento della cucina contemporaneo si è scelto pavimento e piastrelle con particolari fantasie, che risaltano nell’accostamento con la purezza dei mobili bianchi, allo stesso modo il tocco di giallo senape sulla boiserie e nella libreria dell’area living vivacizza l’arredo. La cucina dà un impressione di leggerezza: i pensili sono solo due ante, libero spazio alla cappa realizzata su misura. La cappa non solo ha funzione aspirante ma svolge il ruolo di mensola e fornisce ganci e barre per appendere gli strumenti. La leggerezza degli elementi sospesi è tipico dell’arredamento contemporaneo cucina.

Questa composizione Maestrale ha uno stile peculiare che sfugge a ogni etichetta. Non è certo una cucina classica, anche se il valore del legno la tiene ancorata alla tradizione, ma per l’originalità dell’estetica e il rigore della linea si accosta alle moderne cucine di design. Può quindi essere ricondotta alla categoria di cucine contemporanee.

Share