Vernici con componenti bio

Una bio-innovazione in tema vernici a casa Scandola

Scandola Mobili ha introdotto un’importante innovazione nel campo della verniciatura.

Dopo un periodo di test sono state introdotte delle nuove vernici realizzate con materiali rinnovabili derivanti da innovativi processi di raffinazione di sostanze vegetali “di scarto” non competitive con l’alimentazione umana, che garantiscono gli stessi standard qualitativi delle altre vernici.

Il nostro ufficio R&S presta sempre particolare attenzione all’aspetto ecologico ed ecocompatibile dei nostri arredi. La scelta è quindi ricaduta su questa nuova gamma di vernici, perché oltre ad essere all’acqua e con le stesse caratteristiche delle vernici che già utilizziamo (certificate per i giocattoli dei bambini, con bassissime emissioni in ambiente interno) aiutano la Terra. L’utilizzo di materiale di scarto è un classico esempio di economia circolare: l’impiego di prodotti altrimenti destinati allo smaltimento garantisce la diminuzione di rifiuti e la riduzione di utilizzo di materie di origine fossile, a tutto vantaggio delle nuove generazioni. Un altro importante contributo alla salute della nostra Terra è garantito dalle basse emissioni di CO2 in atmosfera che la produzione delle vernici comporta. Infatti, per ogni kg di vernice bio prodotta si emettono in atmosfera 300 gr di CO2 in meno rispetto alla produzione di un kg di vernici a base di resine fossili.

Ogni nostra scelta è mossa dalla consapevolezza che la Natura è un bene prezioso che va preservato e rispettato.

 

Share