camera in stile rustico
composizione precedente

Camera matrimoniale in stile rustico Tabià T06

composizione successiva

Una camera da letto matrimoniale in stile rustico, arredata con mobili in abete massello finitura nocciola. A centro stanza troviamo il letto matrimoniale Tabià, accompagnato da comò, comodini, cassapanca e pensili, tutti arredi coordinati con le sue linee di gusto country. Anche l’armadio è in abete massiccio, ma in finitura malto, mentre una sedia Cortina spicca nel suo originale color verde lime laccato.

Questa stanza ricrea l’atmosfera rustica di una baita di montagna, con le sue calde tonalità del legno di abete, qui in finitura malto e nocciola, e con le linee country della collezione Tabià. I mobili sono lavorati con la sapienza della falegnameria artigiana, le lavorazioni si richiamano in ogni elemento, dal letto al comò. La cassapanca è un elemento molto rustico che ben si adatta alla camera da letto matrimoniale.

Il letto con la sua pediera alta è fortemente caratterizzante e cattura l’attenzione, ma a conquistare definitivamente è la precisione con cui viene curato ogni minimo dettaglio: dal pilastrino tornito della libreria pensile ai decori sotto i comodini. Tutto concorre a creare una camera matrimoniale country accogliente. La lavorazione spazzolata valorizza il legno utilizzato.

Arredare una camera da letto rustica

Per caratterizzare l’arredo in stile rustico di una camera matrimoniale è bene prestare attenzione ad alcuni elementi. Il materiale da utilizzare è senza dubbio il legno massiccio. Da preferire sono le finiture legno o le finiture trasparenti, ossia quei colori del legno che lasciano trasparire le venature dei nodi del legno dando un senso di naturalezza. 

Gli elementi che non possono mancare nelle camere da letto rustiche sono il letto, i comodini, un comò e un armadio. Il letto matrimoniale rustico per eccellenza è appunto realizzato in legno e presenta delle linee lavorate. La testiera e la pediera hanno di solito delle linee morbide e non lineare e squadrate tipiche di letti in altri stili. I complementi notte, quindi comodini e comò, presentano anch’essi delle linee morbide che riprendono di solito quella del letto. Infine va scelto con cura un ampio armadio in legno. Si preferisce un’anta a telaio che rispetta maggiormente la tradizione, rispetto ad una a pannello. 

Share